Disastro Egyptair, trovati resti umani e rottami dell'aereo | Sky TG24 | Live Blog

Disastro Egyptair, trovati resti umani e rottami dell'aereo

  • Cosa sappiamo

    L’Airbus A320 della Egyptair partito con 66 persone dall'aeroporto parigino di Roissy Charles de Gaulle è sparito dai radar attorno alle 2.45 mentre stava sorvolando la Grecia.
    Non si esclude nessuna pista. Il timore è che possa avere una matrice terroristica, ma le autorità egiziane e francesi non si sbilanciano, mantenendo cautela.

    Le apparecchiature di bordo, secondo quanto riporta la Cnn citando fonti egiziane, avrebbero registrato un allarme fumo pochi minuti prima che l'aereo scomparisse dai radar. Emergerebbe dai dati trasmessi in automatico dai sensori di bordo.

    Il ministro della Difesa greco ha annunciato che sono stati trovati resti umani in mare, oltre che valigie e alcuni sedili. Secondo la tv di stato egiziana inoltre “pezzi di rottami dell'aereo e oggetti di passeggeri sono stati individuati 290 km a nord di Alessandria". Un satellite Esa ha rilevato una macchia di olio in mare.

    Per il ministro degli esteri francese Ayrault al momento non c'è indicazione sulle cause. Secondo fonti europee né tra i passeggeri né tra il personale di bordo c'erano sospetti terroristi. L'attentato continua a restare una delle piste su cui si indaga.


    Non si esclude nessuna pista, nemmeno quella della bomba: l’ordigno potrebbe anche essere stato piazzato all’aeroporto Charles de Gaulle, il più grande in Francia
    .
    da Redazione Sky TG24 modificato da Redazione Sky TG24 5/20/2016 9:05:20 PM
  • Lo scalo di Parigi passato al setaccio

  • Disastro Egyptair, ritrovati i rottami dell'aereo
     
     
Offerto da ScribbleLive Content Marketing Software Platform