Terrore a Monaco: 9 vittime. Killer suicida, "era in terapia psichiatrica" | Sky TG24 | Live Blog

Terrore a Monaco: 9 vittime. Killer suicida, "era in terapia psichiatrica"

  • Attentatore litiga con un uomo e urla: "Sono tedesco"

    da Redazione Sky Tg24 modificato da Redazione SkyTG24 7/23/2016 9:21:45 PM
  • Gli spari davanti al fast food

    da Redazione Sky Tg24 modificato da Redazione SkyTG24 7/23/2016 9:21:41 PM
  • La Germania è sotto shock dopo la sparatoria di venerdì in un centro commerciale di Monaco, nella zona dell’ex villaggio olimpico (FOTO - VIDEO)

    - Il bilancio è di 10 morti (tra cui l'attentatore) e 27 feriti, di cui 10 in gravi condizioni. 
    La sparatoria, avvenuta intorno alle 17:50 del 22 luglio, sarebbe iniziata davanti a un fast food (VIDEO).

    La polizia ha rivelato che l'attentatore, un tedesco di origine iraniana di 18 anni (IL PROFILO), ha agito da solo e poi si è suicidato. "Non c'è nessun legame con l'Isis. Si tratta di follia omicida" hanno sottolineato gli inquirenti. "Il giovane era in terapia psichiatrica, era in cura per depressione" ha aggiunto il procuratore. Secondo indiscrezioni il giovane avrebbe detto a una persona che si trovava su un balcone vicino al centro commerciale: "Per colpa tua sono stato vittima di bullismo per 7 anni" (VIDEO). Nella perquisizione a casa del killer sono stati trovati elementi che fanno pensare che il ragazzo fosse ossessionato da altre stragi di massa ma il ministro dell'Interno tedesco si è dichiarato cauto sull'ipotesi che il ragazzo sia stato ispirato dalla strage compiuta da Anders Breivik a Utoya 5 anni fa. Si indaga anche su un post su Facebook che prometteva cibo gratis al McDonald's. Forse una trappola del killer per attirare giovani vittime.
Offerto da ScribbleLive Content Marketing Software Platform