Grecia: dopo la vittoria dei No, le dimissioni di Varoufakis | Sky TG24 | Live Blog

Grecia: dopo la vittoria dei No, le dimissioni di Varoufakis

  • Dopo la schiacciante vittoria dei "No" al referendum di domenica, sono arrivate a sorpresa le dimissioni del ministro delle Finanze Yanis Varoufakis, annunciate su Twitter dal diretto interessato. Il passo indietro è stato motivato con il tentativo di facilitare la trattativa per un nuovo accordo, dopo le pressioni che in Europa sarebbero state fatte al premier Alexis Tsipras proprio per allontanare Varoufakis. Il nuovo ministro delle Finanze è Euklides Tsakalotos,  già capo negoziatore durante le trattative con i creditori.

    Intanto, mentre le banche elleniche restano chiuse e i prelievi al bancomat razionati, il premier greco ha sentito al telefono Angela Merkel, assicurando che Atene si presenterà all'Eurogruppo, convocato per martedì 7 luglio alle 13, con alcune proposte. La cancelliera tedesca è invece volata a Parigi per incontrare Hollande. Al termine del vertice i due hanno parlato alla stampa. “Le porte restano aperte – hanno detto – ma ora ci aspettiamo delle proposte serie e credibili dalla Grecia. Abbiamo già dato prova di grande solidarietà”.


    da Redazione SkyTG24 modificato da Redazione Sky TG24 7/6/2015 6:11:48 AM
Offerto da ScribbleLive Content Marketing Software Platform