Grecia: il giorno di Tsipras all'Europarlamento | Sky TG24 | Live Blog

Grecia: il giorno di Tsipras all'Europarlamento

  • Il giorno di Tsipras - Il premier Alexis Tsipras è intervenuto al parlamento europeo di Strasburgo. Il premier greco ha rivendicato il risultato del referendum, sostenendo che il "No" deciso dagli elettori è stato un atto di coraggio e non di rottura con l'Europa. Tsipras ha poi affermato che gli aiuti arrivati fino ad oggi alla Grecia non sono andati al popolo, ma sono stati usati per salvare le banche europee e greche e ha poi spiegato di voler eliminare le baby pensioni, ma ha confermato di voler essere libero di scegliere quali riforme portare avanti. Per la Grecia "la Commissione aveva proposto un programma pluriennale di prestiti per 35 miliardi di euro. E' bene che si sappiano tutte le cose che sono state dette dietro quelle porte chiuse", ha replicato il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker all'Europarlamento.

    Nella richiesta al Fondo Salvastati annunciate riforme in cambio di prestito - In mattinata L'Esm, European Stability Mechanism, il cosidetto Fondo Salvastati, ha ricevuto da parte del governo greco la richiesta di attivare un nuovo programma di sostegno finanziario. Nella lettera Atene propone di varare una serie di riforme, già la prossima settimana, sia sul fronte del "fisco" che del "sistema pensionistico". L'Eurogruppo esaminerà la richiesta e chiedera a Commissione Ue, Bce e Fmi l'impatto economico del programma e la necessità di finanziamento.
    da Redazione Sky TG24 modificato da Redazione Sky Tg24 7/8/2015 9:18:56 AM
Offerto da ScribbleLive Content Marketing Software Platform